Sanremo Giovani, Chiara Dello Iacovo: ‘Contenta di Introverso, ma i duelli…’

Foto
Qualcuno di voi sicuramente ricorderà il volto di Chiara Dello Iacovo dopo averlo visto più volte nel corso dell’ultima edizione di The Voice, nella quale […]
-
loading

Qualcuno di voi sicuramente ricorderà il volto di Chiara Dello Iacovo dopo averlo visto più volte nel corso dell’ultima edizione di The Voice, nella quale – ‘adottata’ dal Team Facchinetti – non è riuscita a portare sul palco il proprio inedito, uscendo ad un passo dalla semifinale. Un gran peccato, considerando che spesso di Chiara era stata elogiata soprattutto la capacità di scrittura, unita a una grande dote interpretativa.

Se dunque volessimo parlare di ‘rivincita’, la prossima partecipazione al 66esimo Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte ci sembra sicuramente un bel riscatto, anche perché Introverso – il brano che Chiara porterà sull’Ariston – è stato scritto e composto proprio dalla giovane cantautrice piemontese, in collaborazione col suo produttore Davide Maggioni.

CHIARA DELLO IACOVO, QUI TUTTE LE NEWS

In realtà, Chiara – che abbiamo incontrato a pochi giorni dall’inizio dell’avventura sanremese – ci confessa che le lotte con Davide non sono state poche, sia per la scelta dell’arrangiamento che per la selezione della canzone da presentare al Festival: “L’arrangiamento è decisamente accattivante e allegro, ma io ho discusso molto col mio produttore su questo fronte. – ci spiega Chiara – È una canzone nata da un sentimento di frustrazione, forse è addirittura l’unica mia canzone che non parla di amore, neanche in modo velato. Tenevo molto al testo di questo brano, per cui avevo paura che l’arrangiamento lo facesse passare in secondo piano, in realtà ho dovuto dar ragione alla lungimiranza del mio produttore, perché senza questo guizzo sarebbe sembrata troppo pesante o supponente”. La bilancia ha ritrovato però il suo equilibrio, perché Maggioni – a quanto pare – non era d’accordo con la scelta del brano, “ma io ero ostinata. – sorride Chiara – Non volevo andare a Sanremo con una canzone d’amore e quindi abbiamo vinto”.

Chissà quanto avranno discusso Chiara e Davide, dunque, sull’album Appena sveglia (Rusty Records), disponibile dal 12 febbraio: “È la mia carta d’identità – commenta la cantautrice – perché raccoglie i pezzi più significativi dei primi tre anni di scrittura in italiano, più Introverso che è stata aggiunta alla fine”.

Chiara Dello Iacovo, Sanremo e i duelli

Su Sanremo, Chiara ha ovviamente tantissime cose da raccontarci, a partire dalla sua amicizia con Cecile per arrivare ai due avversari che teme di più, vale a dire Francesco Gabbani ed Ermal Meta. Sui duelli, invece, non le manda certo a dire a Carlo Conti: “Speravo dopo The Voice di aver concluso questa storia dei duelli, mi sento un Cavaliere medievale. Sono molto limitanti, onestamente è un metodo che secondo me potrebbe essere rivisto”.

Guarda la photogallery
Sanremo Giovani, Chiara Dello Iacovo: ‘Contenta di Introverso, ma i duelli…’
Sanremo Giovani, Chiara Dello Iacovo: ‘Contenta di Introverso, ma i duelli…’
Sanremo Giovani, Chiara Dello Iacovo: ‘Contenta di Introverso, ma i duelli…’