Sanremo 2016, arriva Tony Renis: il Festival, il successo all’estero e gli ‘auguri’ di Stevie Wonder

Foto
Sanremo 2016, arriva Tony Renis: il Festival, il successo all'estero e gli 'auguri' di Stevie Wonder. Tony Renis arriva a Sanremo per ritirare il premio […]
-
loading

Sanremo 2016, arriva Tony Renis: il Festival, il successo all'estero e gli 'auguri' di Stevie Wonder.

Tony Renis arriva a Sanremo per ritirare il premio Numeri 1 città di Sanremo, riconoscimento conferito a grandi personaggi che hanno contribuito a rendere celebre il Festival della canzone italiana. L'occasione è tuttavia più che mai ghiotta per conversare con uno degli artisti più attivi del panorama musicale nostrano, e non solo, considerando la sua innegabile internazionalità.

"Ogni anno al mio compleanno mi chiama Stevie Wonder – ci racconta infatti Tony – e mi canta Happy Birthday. Al suo compleanno lo chiamo anche io e gli canto il mio Happy Birthday, un po' blues".

SANREMO 2016, LO SPECIALE SU FUNWEEK

Durante l'incontro con la stampa, Tony Renis parla a ruota libera, raccontando vecchi aneddoti e piccole curiosità, 'collezionate' nel corso di una carriera lunga quasi 60 anni. Il 1958 è infatti l'anno del primo 45 giri, mentre il debutto sul palco dell'Ariston risale al 1961, con il brano Pozzanghere, che purtroppo non arrivò in finale. Il successo, come molti ricorderanno, arriva l'anno seguente con Quando quando quando, brano che Renis porterà al Festival pur non ottenendo la vittoria. Il trionfo arriverà nel 1963 con Uno per tutte.

Per rimanere aggiornati su #Sanremo2016 seguiteci su Facebook e Twitter!

Guarda la photogallery
Sanremo 2016, arriva Tony Renis: il Festival, il successo all’estero e gli ‘auguri’ di Stevie Wonder
Sanremo 2016, arriva Tony Renis: il Festival, il successo all’estero e gli ‘auguri’ di Stevie Wonder