I retroscena della reunion Morgan Bluvertigo Sanremo 2016

Foto
Dopo la prima serata, tra i tanti interrogativi che il pubblico da casa si è posto e che il popolo del web ha scatenato, se […]
-
loading

Dopo la prima serata, tra i tanti interrogativi che il pubblico da casa si è posto e che il popolo del web ha scatenato, se ne è affermato uno, soprattutto tra i grandi storici fan di Marco Castaldi – in arte Morgan: questa reunion Morgan Bluvertigo Sanremo 2016 rapresenta un'operazione riuscita oppure no?

Il Teatro Ariston unisce e divide: reunion Morgan Bluvertigo Sanremo 2016

I Bluvertigo sono stati uno dei gruppi più influenti degli anni Novanta, coniugando sperimentazione musicale, elettronica e un sound inconfondibile a testi mai banali e sempre raffinati che li hanno resi icona per almeno due generazioni di fan.

La schiera dei loro seguaci storici, però, non è il classico pubblico sanremese, bensì

Tutto su Sanremo 2016

Ma Sanremo è Sanremo, e – soprattutto – Andy, Morgan, sono sempre dei fuoriclasse, ecco quindi che la canzone portata al festival dai Bluvertigo convince e si attesta alta in tutte le pagelle di critici e non solo.

 

Reunion Morgan Bluvertigo Sanremo 2016: 'volevamo cantare Bowie ma…'

Nonostante il riscontro e la canzone "azzeccata" nonostante la non perfetta esecuzione di Morgan (ma lui è così e così piace ai tantissimi suoi estimatori) qualche nodo al pettine Bluvertigo sembra essere arrivato nel pre-sanremo, come hanno dichiarato gli stessi musicisti.

A proposito della serata cover, ha dichiarato Sergio Carnevale, "noi volevamo portare Space Oddity con il testo di Mogol che Bowie fece per cui chi meglio di noi poteva farlo! Peccato che quel 'fellone' (ridono, ndr) di Marco Morgan lo ha portato da Ranieri per cui Carlo Conti non lo ha voluto. Ma sarebbe stato la ciliegina sulla torta".

PS un piccolo aneddoto sulla performance dei bluvertigo. Mentre suonano la linea di basso di Morgan era stabile e continua menter sui su dimenava spavaldamente da vero frontman. Sulla coda del pezzo Morgan lancia il basso e la linea del basso continua a suonare imperterrita, era in playback? 

 

Guarda la photogallery
Sanremo 2016: Bluvertigo “Sanremo è un treno che passa e se hai il biglietto rischi di fare un viaggio lunghissimo” – 2
Sanremo 2016: Bluvertigo “Sanremo è un treno che passa e se hai il biglietto rischi di fare un viaggio lunghissimo” – 2
Sanremo 2016: Bluvertigo “Sanremo è un treno che passa e se hai il biglietto rischi di fare un viaggio lunghissimo” – 2
Sanremo 2016: Bluvertigo “Sanremo è un treno che passa e se hai il biglietto rischi di fare un viaggio lunghissimo” – 2