Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, la loro “finestra” non è stata capita

Foto
Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, un testo "difficile" C’era grande curiosità intorno all’inedito duo Mauro Coruzzi, alias Platinette, e Grazia Di Michele: i due […]
-
loading

Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, un testo "difficile"

C’era grande curiosità intorno all’inedito duo Mauro Coruzzi, alias Platinette, e Grazia Di Michele: i due hanno portato sul palco dell’Ariston il brano "La Finestra", una canzone molto profonda e introspettiva che parla di diversità ed accettazione, ma che nonostante il plauso della critica è scivolata pericolosamente in basso nella classifica finale della seconda serata.

"Non penso sia stata una bocciatura, ma il voto del popolo probabilmente privilegia i cantanti più seguiti sui social e va bene così. E’ una canzone che richiede un ascolto più approfondito, mi rendo conto che il testo è difficile da seguire, nella nostra era per scrivere un tweet di 140 caratteri si usano le abbreviazioni", ha dichiarato Mauro Coruzzi in conferenza stampa.

 

"Non giudichiamo il pubblico per il voto che ne viene fuori – ha poi detto Coruzzi – massimo rispetto per chi ha votato gli altri pezzi, ma c’è anche una parte di pubblico che non interviene, la maggioranza silenziosa"

Una conferenza stampa dove Mauro e Grazia sono stati ampiamente applauditi e complimentati dalla stampa: la Di Michele ha spiegato anche che la loro autostima non è legata al voto o alla pagella finale, ma che lei e Coruzzi si sentono forti della loro verità e che hanno scritto una canzone per parlare di un problema che viene affrontato, di solito, poco e male.

Guarda la photogallery
Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, la loro “finestra” non è stata capita
Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, la loro “finestra” non è stata capita
Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, la loro “finestra” non è stata capita
Mauro Coruzzi e Grazia Di Michele, la loro “finestra” non è stata capita
+2