Big in gara Sanremo 2015: la scalata del trash. I Soliti Idioti

Foto
Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, più noti come "I Soliti Idioti", saranno tra i big in gara al Festival di Sanremo 2015 con il brano […]
-
Big in gara Sanremo 2015: la scalata del trash. I Soliti Idioti

Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, più noti come "I Soliti Idioti", saranno tra i big in gara al Festival di Sanremo 2015 con il brano "Vita d’inferno".

I Soliti Idioti, che nella serata cover ospiteranno il duo Cochi e Renato, saranno l’animo "trash" di questo Festival di Sanremo.

Francesco Mandelli (Erba, 3 Aprile 1979) e Fabrizio Biggio (Firenze, 27 giugno 1974) si sono incontrati nel 2000 negli studi di Mtv. . Il primo conduceva Select, programma storico della rete con videoclip e ospiti musicali, il secondo conduceva – in coppia con Gip – MTVMAD, programma comico demenziale al quale si sarebbe unito l’anno dopo anche Francesco. Ad MTVMAD Biggio e Mandelli cominciano a scrivere e mettere in scena i loro primi sketch, spesso conditi con canzoni da loro scritte ed interpretate. Faranno insieme 3 edizioni del programma, interpretando vari personaggi e situazioni, tra cui “Bathroom”, “i Cauboi”, “i Supereroi”, “Videovacation”.

Dopo MTVMAD i due hanno lavorato per un po’ in progetti personali, senza collaborare. Mandelli recitando in diversi film di successo al cinema e Biggio facendo radio e qualche programma televisivo. Nel 2007 decidono di ritrovarsi per pensare insieme un nuovo programma di Sketch.

Nasce così il progetto “I SOLITI IDIOTI”, in onda su MTV dal 2009 al 2012, che li vedrà interpretare circa

 

60 personaggi diversi in due per quattro serie di 14 puntate l’una. Nel 2011 arriva il cinema. Pietro Valsecchi chiede loro di portare i personaggi della serie al cinema. Ne vengono fuori due film: “I SOLITI IDIOTI – IL FILM” e “I 2 SOLITI IDIOTI”, che insieme incassano al botteghino più di 20 milioni di Euro. In contemporanea portano in giro anche uno show nei teatri di tutta italia nel quale oltre ad interpretare gli sketch più famosi, cantano le diverse canzoni della serie, tra cui “la Casilina”, “Dica”, “A come Amore”, “Spacco tutto”, “Dov’è Gesù”, “Omosessuale”, “E’ normale” e molte altre.

Alcune di queste le cantano anche sul prestigioso palco del festival di Sanremo, dove Gianni Morandi li chiama come ospiti della seconda serata. Nel 2014 La Wildeside, una società di produzione cinematografica, chiede loro di scrivere un nuovo film. Nasce il progetto “INFERNO”, che sarà una canzone per il festival di Sanremo e prossimamente anche un film al cinema.  

Ecco gli artisti in gara al Festival di Sanremo 2015. I big di Sanremo 2015
– ANNALISA, Una finestra tra le stelle
– MALIKA AYANE, Adesso e qui
– MARCO MASINI, Che giorno è
– CHIARA GALIAZZO, Straordinario
– GIANLUCA GRIGNANI, Sogni infranti
– NEK, Fatti avanti amore
– NINA ZILLI, Sola
– DEAR JACK, Il mondo esplode
– ALEX BRITTI, Un attimo importante
– BIGGIO E MANDELLI (I SOLITI IDIOTI), Vita d’inferno
– MORENO, Oggi ti parlo così
– BIANCA ATZEI, Il solo al mondo
– RAF, Come una favola
– LARA FABIAN, Voce
– GRAZIA DI MICHELE e MAURO CORUZZI (alias PLATINETTE), Io sono una finestra
– IL VOLO, Grande amore
– ANNA TATANGELO, Libera
– NESLI, Buona fortuna amore
– IRENE GRANDI, Un vento senza nome
– LORENZO FRAGOLA, Siamo uguali

A questi nomi, vanno poi aggiunti i giovani Serena Brancale, Giovanni Caccamo, Kaligola, Kutso, Enrico Nigiotti, Rakele, Amara, Chanty, che – altra novità del Festival di Sanremo 2015 – si esibiranno a inizio serata.

Guarda la photogallery
Big in gara Sanremo 2015: la scalata del trash. I Soliti Idioti
I soliti idioti
Big in gara Sanremo 2015: la scalata del trash. I Soliti Idioti
Big in gara Sanremo 2015: la scalata del trash. I Soliti Idioti
+1