I concerti migliori del 2017: la classifica

Foto
Tanti i grandi spettacoli che hanno toccato l'Italia nel 2017: ecco quali concerti sono stati i più amati dagli italiani durante l'anno che sta per concludersi
-
loading

Il 2017 è stato -nonostante tutto- un anno di grandi spettacoli live: molti gli artisti internazionali che hanno toccato l’Italia nei loro tour mondiali e moltissimi gli show di rilievo a cui gli italiani hanno avuto la possibilità di partecipare.

Ma quali sono stati i concerti 2017 più amati dagli italiani? Ce lo rivelano i dati di StubHub, la piattaforma di compravendita di biglietti del gruppo Ebay: secondo loro, in Italia ha trionfato Ariana Grande e il suo concerto di giugno a Roma (poco più di un mese dopo i terribili fatti di Manchester), seguita a stretto giro dai Depeche Mode a Milano a giugno e i Coldplay a luglio.

Grande concerto anche quello dei Gun’s’Roses a Imola e quello di Robbie Williams a Verona, indimenticabili gli U2 a Roma con l’apertura di Noel Gallagher e i Rolling Stones a Lucca.

Seguono i Green Day, J-Ax e Fedez, Ed Sheeran, Liguabue e Andrea Bocelli.

Secondo i dati di StubHub, il pubblico italiano esce di casa (in media) per andare ai concerti degli artisti più maturi, con diversi anni di carriera alle spalle, predilige il rock (60% dei biglietti venduti contro il 30% di concerti pop) e le band, più seguite rispetto agli artisti singoli.

Molti anche gli stranieri che partecipano a concerti in Italia: nel 2017 hanno acquistato biglietti per concerti nel Bel Paese dalla Spagna, dal Regno Unito e anche dagli States.

In attesa dei concerti di Capodanno (per ora confermati tra gli altri Fabri Fibra e Luca Carboni a Milano, Marco Mengoni a Bari, Fiorella Mannoia a Salerno e gli Skunk Anansie a Cosenza) il 2017 degli appassionati di musica finisce così!

Leggi anche: Vasco Rossi, tour estivo 2018: tutte le info

Leggi anche: Laura Pausini, due serate al Circo Massimo e tour mondiale

Guarda la photogallery
Ariana Grande
Gun's'Roses
Robbie Williams
Depeche Mode
+1