Carly Paoli e la sua ‘Ave Maria’ per i Cammini del Giubileo: intervista

Foto
Carly Paoli e la sua 'Ave Maria' per i Cammini del Giubileo: intervista Nel meraviglioso complesso del Palazzo Lateranense di Roma, è stato presentato il video ufficiale […]
-
loading

Carly Paoli e la sua 'Ave Maria' per i Cammini del Giubileo: intervista

Nel meraviglioso complesso del Palazzo Lateranense di Roma, è stato presentato il video ufficiale dei Cammini del Giubileo.

Il video, realizzato riprendendo oltre duecento pellegrini che hanno percorso il Cammino Mariano (uno dei 4 Cammini Giubilari che attraversano Roma per arrivare alla Porta Santa di San Pietro), è accompagnato da una toccante Ave Maria composta dal maestro Romano Musumarra, e interpretata dalla straordinaria Carly Paoli, giovane artista britannica di eccezionale talento. Le parole di questa Ave Maria sono state scritte da Grant Black.

Il video è stato realizzato dall'Opera Romana Pellegrinaggi per dare seguito alle parole di Papa Francesco: "Il pellegrinaggio è un segno peculiare nell’Anno Santo, perché è icona del cammino che ogni persona compie nella sua esistenza. La vita è un pellegrinaggio e l’essere umano è viator, un pellegrino che percorre una strada fino alla meta agognata. Anche per raggiungere la Porta Santa a Roma e in ogni altro luogo, ognuno dovrà compiere, secondo le proprie forze, un pellegrinaggio. Esso sarà un segno del fatto che anche la misericordia è una meta da raggiungere e che richiede impegno e sacrificio».

"E' stata scelta Carly Paoli (cantante mezzosoprano) – ha detto Monsignor Andreatta durante la conferenza di presentazione del video – per la sua straordinaria voce che ti entra nel cuore. Ho avuto il piacere di sentirla lo scorso anno in un concerto alle Terme di Caracalla. Questa giovane artista interpreta un Ave Maria moderna che ha come tema 'Vale la pena di essere salvati'. Maria è la salvezza degli uomini, è l’inno della speranza che interpreta bene la misericordia invocata da Papa Francesco".

Carly Paoli è un’artista britannica di origine italiana di fama mondiale. Nel 2014 ha debuttato a livello internazionale al fianco di David Foster (vincitore di 16 Grammy) esibendosi poi in tutto il mondo: dall’Europa all’Asia, fino agli Stati Uniti. Nel luglio 2015 durante il Caracalla for Unicef, alle Terme di Caracalla di Roma si è esibita insieme ad artisti del calibro di Andrea Bocelli e Josè Carreras.

"Io, Romano Musumarra e Grant Black siamo veramente onorati che la nostra canzone sia stata scelta dal Vaticano per quest'anno molto importante – racconta Carly Paoli ai nostri microfoni – Il messaggio del Papa è molto importante per tutti i popoli, per tutto il mondo e spero che la nostra canzone possa in piccola parte aiutare a condividere questo messaggio." 

Presto potremo sentire la splendida voce di Carly Paoli anche nel suo disco di esordio, che sarà pubblicato con Abiah Records e che è stato registrato presso gli Abbey Road Studios. Nel disco ci saranno diverse collaborazioni e tante soprese. 

Vi lasciamo con l'intervista che abbiamo realizzato a questa straordinaria artista.

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

 
Guarda la photogallery
Carly Paoli e la sua ‘Ave Maria’ per i Cammini del Giubileo: intervista
Carly Paoli e la sua ‘Ave Maria’ per i Cammini del Giubileo: intervista
Carly Paoli e la sua ‘Ave Maria’ per i Cammini del Giubileo: intervista
Carly Paoli e la sua ‘Ave Maria’ per i Cammini del Giubileo: intervista
Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!