Alessandro Casillo torna con Ancora Qui: “Sono cresciuto e ora torno con la canzone giusta”

Foto
La nostra intervista a Alessandro Casillo, che ci racconta come ha trascorso questi quattro anni lontano dalle scene e come mai ha deciso di tornare proprio ora.
-
loading

Alessandro Casillo torna con Ancora Qui: “Sono cresciuto e ora torno con la canzone giusta”

A 14 anni ha partecipato a Io Canto. Nel 2011 ha pubblicato il suo primo EP, Raccontami chi sei, prima di tornare sul palco del talent show televisivo. Nel 2012, poi, arriva la vittoria del Festival di Sanremo nella sezione Giovani con È vero (che ci sei). Nel 2014 esce l’album #Ale e poi il silenzio. A soli 18 anni, Alessandro Casillo decide di allontanarsi dalla scena musicale. Torna nel 2018 con il singolo Ancora qui, uscito venerdì 1° giugno.

Idee vacanze per l’estate: i Festival Musicali che non puoi perdere

Un brano ricco di riferimenti biografici (anche se la scrittura è opera di Emiliano Bassi) che raccontano l’addio e il ritorno sulle scene di Alessandro, che sul suo temporaneo silenzio non ha di certo niente da nascondere. Al contrario, mostra una solida ed energica consapevolezza nell’aver voluto seguire i propri tempi e non quelli della discografia.

“Sono stato fermo quattro anni – dichiara Alessandro ai nostri microfoni – ora mi sembrava il momento giusto di tornare, perché ho trovato la canzone giusta, che in qualche modo raccontasse dove sono stato, cosa ho fatto e che sono ancora qui per riprovare a credere nella musica. In questi quattro anni non ho abbandonato la musica, ho continuato a scrivere e ad ascoltare tantissime cose. Sono cresciuto. Mi sono diplomato, ho cercato un lavoro, sto imparando ancora un mestiere. Ho sempre avuto un po’ il timore che nella musica le cose potessero non andare come volevo. Mi sono solo voluto preparare”.

calcutta
Guarda la photogallery
Il ritorno di Alessandro Casillo
Il brano Ancora Qui
Io Canto e Sanremo Giovani