Elton John, Neil Diamond e non solo: il 2018 è l’anno dei ritiri celebri

Foto
Il 2018 è appena iniziato e già si prospetta come l'anno in cui diversi mostri sacri della musica leggera diranno addio alle scene. Elton John l'ha appena annunciato, Neil Diamond è costretto da problemi di salute e ci sono anche il nostro Al Bano Carrisi e gli Elii
- - Ultimo aggiornamento

La notizia delle ultime ore è che Sir Elton John, dopo anni di onorata carriera, si ritira dalle scene con un lungo, lunghissimo addio: per dire addio ai suoi fan il Rocket Man della scena musicale internazionale ci metterà 3 anni e circa 300 concerti.

Ma Elton John non è il solo grande nome che lascerà orfani i fan nel 2018: da qualche giorno si è anche diffusa la triste notizia dell’addio di Neil Diamond, il grande cantautore che ha dovuto dire addio alle scene a causa della diagnosi di morbo di Parkinson.

Per tornare invece in Italia, il 2018 è l’anno dell’addio di altri due grandi nomi della nostra musica leggera, già annunciati lo scorso anno ma che diventeranno “operativi” nei prossimi mesi: Al Bano Carrisi e la band Elio e le storie tese.

Al Bano non si è ancora sbottonato sulle tempistiche dell’addio, ma abbiamo capito che durerà probabilmente per l’intero 2018 e comprenderà un tour. Gli Elii invece saluteranno tutti dal palco dell’Ariston, durante la loro partecipazione al Sanremo di Claudio Baglioni (almeno così sembra!)

Per quanto riguarda altri “addii”, nell’estate del 2017 la cantante inglese Adele, dopo il suo ultimo tour mondiale, ha fatto sapere che probabilmente sarà l’ultimo: ma forse continuerà ad incidere dischi. Hanno salutato tutti nei mesi scorsi anche Eric Clapton, Francesco Guccini e Aretha Franklin.

Guarda la photogallery
Elton John
Neil Diamond
Al Bano Carrisi
Elio e le storie tese
+1