Lorella Cuccarini: con Salvini ballerei un tango, con Conte un valzer Video

La showgirl più amata dagli italiani dice la sua su euro, spread, Salvini e Conte: concludendo sulla manifestazione della Lega prevista per l'8 dicembre a Roma

Una inedita Lorella Cuccarini ha parlato di sovranità popolare, uscita dall’euro e spread: è successo a Un giorno da pecora, quando la showgirl più amata dagli italiani ha dichiarato la sua grande fiducia nei confronti del premier Conte.

Mi piace moltissimo, mi pare una persona molto misurata, che ci rappresenta molto bene anche all’estero. Tra lui, Di Maio e Salvini secondo me c’è una grandissima collaborazione

Cucciari e Lauro hanno chiesto poi a Lorella: lei è una delle più note ballerine italiane, cosa ballerebbe col premier? “Qualcosa di elegante, magari un bel valzer”. Con Matteo Salvini? “Qualcosa di più passionale, forse un tango o una bachata“. E con Di Maio? “Qualcosa di più contemporaneo, di più dance

Ultimamente Lorella Cuccarini ha raccontato di essersi interessata alle teorie economiche dell’economista Bagnai, ma ha anche parlato di spread (“fino a dieci anni fa non se ne parlava“), di manovra economica e di reddito di cittadinanza, un provvedimento che lei approva.

Ultima domanda: sabato andrà alla manifestazione di Salvini, a Roma? “No, andrò alla partita di calcio di mia figlia, e poi – ha concluso l’attrice a Rai Radio1 – che c’entro io con la manifestazione della Lega?

SIMONA VENTURA E HEATHER PARISI

Francesca Di Belardino

Giornalista, amante delle serie tv, gattara: mi piace il Britpop, la televisione, i libri di carta e cerco di scriverne meglio che posso. Ancora in attesa della mia lettera da Hogwarts.