Comicon 2019: gli appuntamenti più attesi della XXI esima edizione

Mostre incontri e tanto altro al Comicon 2019 che prende ufficialmente il via il 25 aprile per concludersi domenica 28. Da Akihito Tsukushi a Tom Cullen, passando per Cristiana Dell'Anna, i Manetti Bros e Gipi ecco tutti gli appuntamenti più attesi.

Torna il Comicon 2019 (25 -28 aprile) alla Mostra d’Oltremare. Edizione numero XXI quella di quest’anno che propone un programma ricco di ospiti ed eventi che coinvolgeranno tutte le sezione del festival: da quella del fumetto alle Serie TV&Cinema, passando per Gioco e Videogioco, Asian e Comincon Kids.

LEGGI ANCHE: — Scary Comico: le 5 anteprime a tinte horror del Comicon 2019

Comicon 2019: gli appuntamenti più attesi della XXI esima edizione

Figura di punta del Comicon 2019, Gipi che sarà al centro di numerosi incontri e mostre. Ma come dicevamo saranno tanti gli ospiti attesi, tra cui Maurizio De Giovanni che presenterà la versione a fumetti de I Bastardi di Pizzofalcone. E ancora, Dave McKean, Akihito Tsukushi, Massimo Mattioli e Giovanni Ticci.

Tra le mostre da segnalare quella dedicata a Corto Maltese. Un viaggio straordinario; Gipi irreale, Migrando Gridando Sognando, The Art of Pugni: iconografia di un dettaglio che spacca, Casimiro Teja: il pioniere del fumetto italiano, Epoxy: la vignetta (sexy) più copiata di sempre.

Dal mondo delle Serie Tv e del Cinema arriveranno Tom Cullen (Knightfall), Cristiana Dell’Anna e Arturo Muselli (Gomorra – La serie), Jerome Flynn (Il Trono di Spade) e i Manetti bros., che sveleranno le prime anticipazioni sul film ‘Diabolik’. Tra le anteprime da non perdere quella di Pet Sematary,Ted Bundy: Fascino Criminale, una preview di Godzilla II King of the monster e i primi sei minuti in anteprima assoluta di 5 è il numero perfetto.

Spostandoci nel mondo del Gioco e Videogioco per il primo ci sarà la prerelease di Magic The Gathering: War of the Spark mentre per il secondo ci sarà l’anteprima di Days Gone per PlayStation 4 o tornei come The Br4wl, prima tappa di un nuovo format su Hearthstone. Infine i concerti più attesi del Main Stage, tra cui gli show di Immanuel Casto e Giorgio Vanni.

Comicon 2019: tutti i super ospiti attesi dal 25 al 28 aprile

Maurizio De Giovanni: lo scrittore presenterà l’adattamento a fumetti de I Bastardi di Pizzofalcone (Sergio Bonelli Editore), in una giornata di festeggiamenti prevista per il 25 aprile.
Jerome Flynn: l’eroico e irriverente mercenario Bronn de Il Trono di Spade
Dave McKean: l’illustratore e regista britannico (noto per le sue collaborazioni con Neil Gaiman e per aver lavorato come disegnatore a una delle principali storie di Batman), presenterà The Black Day (Edizioni Inkiostro)
Tom Cullen: il protagonista della serie Tv sui templari knightfall
Massimo Mattioli: fumettista italiano, fondatore insieme a Stefano Tamburini della rivista Cannibale
Cristiana Dell’Anna e Arturo Muselli: due dei protagonisti di Gomorra – La serie
Akihito Tsukushi: autore del manda Made in Abuss (J-Pop Manga), da cui è stato tratto l’omonimo anime.
Giovanni Ticci: lo storico disegnatore di Tex, riceverà il primo Premio Speciale COMICON alla Carriera
Manetti Bros: i due registi insieme a Mario Gomboli, direttore di Astorina, sveleranno le prime anticipazioni sul film Diabolik.

COMICON 2019: le mostre

‘Corto Maltese – Un viaggio straordinario’  – 25 aprile 8 settembre, MANN – Museo Archeologico di Napoli
Il Museo Archeologico di Napoli e il Comicon, dedicano una mostra ad Hugo Pratt per rendere omaggio ad uno dei più grandi fumettisti al mondo. Un ampio percorso tematico intorno al celebre Corto Maltese, protagonista indiscusso don il fascino dei suoi racconti e la poesia dei suoi disegni, della storia della Nona arte. Ma mostra è realizzata in collaborazione con CONG, Obvia e Rizzoli Lizard.

Dal 25 al 28 aprile – Mostra d’Oltremare:
The Art of PUGNI. Iconografia di un dettaglio che spacca – Da Popeye a Warhammer, da One Punch Man a Mortal Kombat, da Topor a Jack Kirby, un percorso all’interno della enorme iconografia dei pugni tra fumetto, animazione, videogiochi, grafica, cinema.

Casimiro Teja. Il pioniere del fumetto italiano – Per la prima volta, un’ampia rassegna delle opere a fumetti di Teja, il più attivo e influente autore di fumetti nell’Italia dell’Ottocento, che permetterà di riscoprire la carriera multiforme di un giornalista, disegnatore e drammaturgo e al centro dei primi decenni “dimenticati” della storia del fumetto italiano.

Epoxy. La vignetta (sexy) più copiata di sempre – Paul Cuvelier, maestro belga, noto per Corentin, fu anche il creatore di Epoxy, fumetto erotico tra i più celebri di sempre. Una sua vignetta di nudo è diventata un simbolo del fumetti “sexy” e da allora oggetto di un record: copiata decine di volte, testimoniate in questa mostra.

Giovanni Ticci. Omaggio al Premio COMICON alla Carriera 2019 – Una rassegna della carriera di uno dei più grandi maestri della tradizione italiana con oltre 60 anni di attività, di cui oltre 50 al servizio di Tex Willer.

Claudio Castellini: made in USA. Da Silver Surfer a Superman, il pioniere italiano dei comics – Un’ampia antologia dei lavori del primo disegnatore italiano approdato alla Marvel, dopo il memorabile debutto su Dylan Dog e dopo avere definito visivamente la saga di Nathan Never. Inoltre, per la prima volta in Italia, saranno mostrate tavole tratte dal graphic novel di Superman, sceneggiato da Mark Wolfman, in uscita in anteprima italiana proprio nei giorni di COMICON 2019.

Redrawing stories from the past #2. Quattro autrici illustrano storie di fuga e migrazione dal nazismo – Ritorna il progetto del Goethe-Institut, curato da Elisabeth Desta e Ludwig Henne, che ha invitato giovani autori europei a raccontare storie di fuga e migrazione come risultato del nazionalsocialismo: Lina Itagaki dalla Lituania, Emilie Josso dalla Francia, Alice Socal dall’Italia e Julia Kluge dalla Germania.

COMICON 2019: anteprime Serie TV & Cinema

25 aprile – ore 15:30
Pet Sematary
 e Stephen King: Maestro dell’Horror – Pet Sematary, tra i film più attesi dell’anno, basato sull’omonimo best seller internazionale di Stephen King, arriva in anteprima nazionale a COMICON. In apertura della proiezione, una preview del documentario Stephen King: Maestro dell’horror. Introducono: Manetti bros. e Tito Faraci.

26 aprile, ore 16:00.
5 è il numero perfetto, film di Igort, grande artista e narratore del fumetto italiano che debutta alla regia con l’adattamento cinematografico del suo omonimo graphic novel, sarà in anteprima assoluta a COMICON con i primi sei minuti di film, introdotti dal regista stesso.

28 aprile, ore 17:30
Godzilla II King of the monsters, il film diretto da Michael Dougherty, con Vera Farmiga, Ken Watanabe, Sally Hawkins, Kyle Chandler e Millie Bobby Brown al suo debutto cinematografico, arriva a COMICON con una clip di 5 minuti in anteprima esclusiva e un panel a cui parteciperanno Matteo Santicchia e Fabio Guaglione

26 aprile, ore 17:00
Ted Bundy: Fascino Criminale – Il film di Joe Berlinger racconta la storia del serial killer statunitense Ted Bundy (Zac Efron), che negli anni Settanta sconvolse gli Stati Uniti uccidendo oltre trenta giovani donne, dalla prospettiva della fidanzata Liz (Lily Collins), a lungo ignara della vera natura del compagno.

28 aprile, ore 12:00
Made in Abyss: proiezione in anteprima del film e incontro con Akihito Tsukushi. Arriva anche in Italia il “film compilation” che ha celebrato la prima stagione dell’anime tratto dal manga di Akihito Tsukushi.

Inoltre, le anteprime di Unfriended: Dark Web, Polaroid, Fate/Stay Night: Heaven’s Feel II. Lost Butterfly, Cercando Valentina

COMICON 2019 gli eventi più attesi

25 aprile 2019 –  I Bastardi di Pizzofalcone Day
In occasione dell’uscita del fumetto, una giornata speciale  che svelerà i volti dei protagonisti della serie. A partire dalle 11:00 ci saranno attività che culmineranno con la presentazione ufficiale del volume, alla presenza di Maurizio de Giovanni e del team di artisti del fumetto.
Dalle 11:00 alle 17:00 – Street Art. Cinque sagome dei personaggi della serie a fumetti appariranno in vari luoghi della città.
Dalle 11:00 alle 17:00 – Performance di disegno live. Allo stand di Scuola Italiana di Comix, Fabiana Fiengo (co-autrice della serie a fumetti) e i disegnatori Carmelo Zagaria, Mario Schiano, Valeria Burzo, Vincenzo Puglia, interpreteranno i personaggi della serie alternandosi ai disegni durante tutto l’arco della giornata.
Dalle 15.00 alle 16:00 Presentazione: il momento più atteso alla presenza di tutti gli autori della serie a fumetti. Interverranno Maurizio De Giovanni, Michele Masiero, Fabiana Fiengo, Paolo Terracciano e Claudio Falco.

25 aprile ore 13:00 – Di pugni e di calci. I grandi colpi sportivi, disegnabili
Cosa c’è dietro ai gesti dei campioni e qual è la sfida nel provare a disegnarli? In occasione della mostra The Art of Pugni, un dialogo speciale tra il campione di pugilato Patrizio Oliva, la giornalista sportiva Anna Trieste e due fumettisti: Paolo Castaldi e Spugna.

26 aprile ore 14:00 – BodyPop. Il corpo e le sue forme nella scultura pop
Nell’immaginario pop il corpo ha mille forme e mille usi. Due performer e un’autrice che hanno usato il proprio corpo per esprimersi, dalla musica al fumetto al porno, raccontano i propri esempi favoriti di usi creativi del corpo tra fumetto, videogiochi, cinema e tv. E discutono sulle trasformazioni grafiche dei propri corpi nelle loro recenti (o imminenti) produzioni fumettistiche. Con: Immanuel Casto, Valentina Nappi, Fumettibrutti.

26 aprile ore 15:00 – Sono corti perché fa freddo. Un videoshow di Gipi e Gero Arnone
In una proiezione speciale, Gipi e Gero Arnone introducono e commentano insieme una selezione dei cortometraggi girati per Propaganda Live. Come direbbero loro: “Oltre a mostrarli, ci parleremo sopra. Un po’ come i vecchi rincoglioniti davanti alla tv.

26 aprile ore 16:00 Pow3R – Late Show dei Povery con Tanzen
Una conversazione con Giorgio Calandrelli, aka pow3R, giocatore professionista di Fortnite, Call of Duty e altri. Si parlerà di gioco competitivo, di Battle Royale e della sua professione, rispondendo alle domande dei presenti. Con: pow3R, Antonio Fucito.

26 aprile ore 18:00 Giorgio Vanni in concerto
Giorgio Vanni, storica voce delle sigle dei cartoni animati che hanno accompagnato l’adolescenza di tutti noi dagli anni Novanta in poi, sarà sul Main Stage per un mini live show dal titolo “Toon Tunz anteprima Tour”.

27 aprile ore 17:00 – Comicon Cosplay Challenge PRO
Il COMICON Cosplay Challenge PRO 2019 è una gara tesa a premiare il cosplay migliore dal punto di vista di realizzazione e resa, riservata a soli 20 partecipanti cosplayer esperti, selezionati precedentemente la gara da COMICON.

27 aprile ore 11:30 Torneo Magic: anteprima mondiale de La Guerra Scintilla
Torneo in anteprima mondiale, in formato Sealed, della nuova espansione di Magic: The Gathering: War of the Spark (La Guerra della Scintilla).

27 aprile ore 17:30 Immanuel Casto. Live: L’età del consenso
Il tour dell’album ‘L’età del consenso’ di Immanuel Casto fa tappa al Comicon. Personaggio di culto della scena alternativa, Casto ha realizzato tre album, nove giochi da tavolo ed è al lavoro sul suo primo graphic novel come autore.

27 aprile ore 19:30 – Premiazioni del Palmarès Ufficiale del Comicon 2019
La serata della Cerimonia ufficiale di premiazione dei Premi Micheluzzi e dei Premi COMICON, assegnati alle eccellenze del fumetto italiano e internazionale. La Giuria 2019 è composta da: la fumettista Cinzia Ghigliano, il cantautore Colapesce, lo scrittore Fabio Genovesi, il giornalista  Alessandro Beretta e l’attrice Valentina Lodovini.

28 aprile ore 10:00 La mia fumettoteca
Le case dei lettori di fumetti sono piene. E organizzare la propria libreria domestica è una necessità. Ordinare, spostare, recuperare: una girandola di criteri, interessi, problemi di spazio e bisogni imprevisti. Il direttore artistico di Comicon prosegue il suo viaggio, corredato da fotografie private, per esplorare le librerie di grandi fumettisti con un’autentica passione bibliomane. Con: Zerocalcare, Alessandro Baronciani, Simone Angelini.

foto crediti@Ufficio Stampa Comicon

Elena Balestri

Toscana, una laurea in Architettura e un grande amore per il teatro e il raccontare storie. Su Funweek vi racconterò il mondo del Cinema e della TV.

ROMA

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!