Luxuria: "Gay nel calcio? Immaginate gli ultras"

- - Ultimo aggiornamento
Luxuria:

Lo stesso avviene anche nel mondo del calcio: “Presidenti e allenatori temono striscioni omofobi e cori dei tifosi avversari. Gli ultras se la prendono col colore della pelle, figuriamoci se non farebbero lo stesso per l’orientamento sessuale: insulterebbero in maniera vistosa. C’è l’idea che un calciatore gay potrebbe avere qualche sponsor in meno. Ma se non si squarcia il velo dell’ipocrisia non andiamo avanti: ben venga un coming out di un calciatore e ben venga una ribellione davanti alle prime reazioni scomposte. Nei fatti chi paga sono questi personaggi costretti a tenere una maschera”.

foto: Kikapress