La reazione di Vittorio Sgarbi dopo la cacciata dal Parlamento

- - Ultimo aggiornamento
La reazione di Vittorio Sgarbi dopo la cacciata dal Parlamento

In un altro post ha poi aggiunto: “Io non appartengo alla categoria dei pavidi, dei vigliacchi, dei tornacontisti. Dico quel che penso. E ci metto sempre la faccia. Sto in Parlamento a testa alta. Chi oggi mi attacca ignobilmente è solo perché ricordo loro cosa sono, cosa sono stati, come hanno ottenuto quei posti e come verranno ricordati. Ricordatevene pure voi”.

Foto: Kikapress

Io non appartengo alla categoria dei pavidi, dei vigliacchi, dei tornacontisti. Dico quel che penso. E ci metto sempre…

Posted by Vittorio Sgarbi on Thursday, June 25, 2020