La vergognosa umiliazione ai danni di Hattie McDaniel

-
La vergognosa umiliazione ai danni di Hattie McDaniel

Hattie McDaniel fu la prima donna afroamericana della storia a vincere un premio Oscar, ma a causa delle leggi del periodo (le cosidette leggi Jim Crow) che impedivano alle persone di colore di stare insieme ai bianchi, non potè partecipare nè alla prima del film ad Atalanta e nemmeno entrare nel Kodak Theatre a ritirare la statuetta che aveva vinto.

Questo episodio probabilmente è molto più vergognoso e raccapricciante rispetto alla caratterizzazione del personaggio del film: si tratta infatti della vita vera e non di una storia di fantasia.