Via col vento, un film che ha fatto la storia ma ricco di pregiudizi e stereotipi

-
Via col vento, un film che ha fatto la storia ma ricco di pregiudizi e stereotipi

“Via col vento”, il celebre film del 1939 di Fleming, che ha vinto 8 premi Oscar ed è stato per un quarto di secolo il film più visto nella storia del cinema americano, è ambientato negli Stati Uniti meridionali durante la guerra di secessione e nella successiva era della ricostruzione: il punto di vista dominante è quello degli schiavisti del sud ed innegabilmente la pellicola è permeata di stereotipi razzisti, molto evidenti nella rappresentazione degli afroamericani.