Covid, nuovi timori per Trump: "Possibili danni neurologici": cosa dicono gli scienziati

- - Ultimo aggiornamento
Covid, nuovi timori per Trump:

Il peggio potrebbe non essere passato per Donald Trump, dimesso dall’ospedale dopo il ricovero per Covid. Secondo uno studio dell’università di Chicago, il virus potrebbe causare problemi al cervello nei pazienti di età e condizioni di salute simili a quelli del presidente Usa. I danni neurologici colpirebbero un paziente su tre con almeno 65 anni, in sovrappeso e con problemi di colesterolo e ipertensione. I sintomi legati a questa alterazione mentale includono delirio, vertigini, confusione e perdita di memoria a breve termine. Trump osservato speciale?

Foto: Kikapress