La meridiana della Basilica Santa Maria degli Angeli di Roma

-
La meridiana della Basilica Santa Maria degli Angeli di Roma

La Basilica Santa Maria degli Angeli si trova nei pressi di Piazza della Repubblica a Roma. Se non ci siete mai stati, domani 21 Giugno potrebbe essere un’occasione imperdibile per farvi una visita. Nel giorno del solstizio d’Estate, infatti, accade qualcosa di veramente speciale. Per assistere al curioso evento bisogna recarsi nel transetto destro. Ecco cosa succede…

La Meridiana nella Basilica di Santa Maria degli Angeli

Nel pavimento del transetto destro della basilica è incastonato un grande orologio solare, costruito da Francesco Bianchini, astronomo e matematico, e fu inaugurato il 6 ottobre 1702.

La sua funzione era quella di determinare con precisione il giorno di Pasqua – che si festeggia dopo l’equinozio di primavera. Pertanto l’orologio solare indica con precisione i moti del sole e della luna e fu costruito nella Basilica di S. Maria degli Angeli in quanto all’epoca era l’unica con una grandezza tale da poterlo ospitare.

La meridiana dell’orologio misura ben 44,89 metri e, come detto, funge da calendario. Per determinare il giorno è sufficiente aspettare mezzodì e vedere dove si posa la luce. Infatti a circa 20 m dalla linea c’è un foro da cui entra un raggio di sole che, cadendo sulla meridiana, segna la data.