La porta Alchemica di Roma

-
La porta Alchemica di Roma

A Roma nei giardini di Piazza Vittorio, si trova la Porta Alchemica ed è tutto ciò che resta della Villa Palombara del Marchese di Pietraforte. Era una delle 5 porte di accesso all’edificio e secondo la leggenda, un uomo vi sparì passandoci. Dietro di sé lasciò un pagliuzza d’oro e formule alchemiche.

È nota anche con il nome di Porta Magica, Porta Ermetica o Porta dei Cieli ed è stata edificata nella seconda metà del 1600 da Massimiliano Savelli Palombara (il Marchese di Pietraforte). Era un grande appassionato di alchimia, passione nata, con tutta probabilità, alla corte romana della Regina Caterina di Svezia. Istruita da Cartesio era una cultrice di scienza e alchimia e aveva nella sua residenza a Roma un laboratorio.

@shutterstock