Sacchi "anti-gabbiani" e raccolta differenziata: cosa succederà?

-
Sacchi

Tutti gli sforzi sono orientati alla nuova raccolta differenziata, attualmente in fase di sperimentazione in alcuni quartieri della città. Secondo la Raggi “Entro fine anno copriremo con questo sistema 500 mila abitanti. Roma è immensa e noi stiamo procedendo per tappe”. E a stretto giro si parla di sostituire i sacchi per l’immondizia al centro, proprio in funzione “anti-gabbiani”. Le parole della Sindaca:

“Dovremmo aver trovato un modello che mette d’accordo tutti e che evita lo scempio dei sacchi che si bucano. Sono piccole cose ma seppur piccole aiutano a migliorare il decoro della città