Roma: la leggenda del cuore di Michelangelo

-
Roma: la leggenda del cuore di Michelangelo

La storia del celebre sampietrino a forma di cuore non è univoca. Alcuni raccontano che lo abbiano messo lì apposta Michelangelo Buonarroti dopo aver dipinto la Cappella Sistina, altri che fu Gian Lorenzo Bernini a posizionarlo in quel punto durante i lavori di costruzione del colonnato… Non a caso, viene chiamato anche “cuore di Michelangelo” o “cuore di Bernini”.

Foto: Kikapress