Roberto Baggio: dopo l'addio al calcio vive felice lontano dai riflettori

-
Roberto Baggio: dopo l'addio al calcio vive felice lontano dai riflettori

Il 16 maggio 2004, il calcio salutava Roberto Baggio che dopo 20 anni di carriera, un pallone d’oro e 300 goal decise di appendere gli scarpini al chiodo. L’addio definitivo al mondo del calcio, arriverà nel 2013 quando si dimetterà da presidente del settore tecnico della Federcalcio. In attesa di vedere su Netflix ‘Il Divin Codino’ film biografico sulla vita del calciatore, Baggio ha rilasciato una bellissima intervista al Venerdì di Repubblica in cui racconta la sua nuova vita.

@kikapress