Stasera in tv, Pirati dei Caraibi, la maledizione del forziere fantasma: gli errori che non sapevi

- - Ultimo aggiornamento
Stasera in tv, Pirati dei Caraibi, la maledizione del forziere fantasma: gli errori che non sapevi

Domenica 21 marzo su Italia 1 alle 21.15 andrà in onda ‘Pirati dei Caraibi: la maledizione del forziere fantasma’.  Film del 2006 diretto da Gore Verbinski, è il secondo capitolo della saga che vede protagonista Jack Sparrow (Johnny Depp)

Anche questa seconda pellicola non è priva di errori. All’inizio del film ad esempio, Elizabeth è sotto la pioggia: ha i capelli bagnati, ma osservando bene la pioggia cade solo dietro di lei.

Parlando sempre del personaggio di Keira Knigthley, all’inizio del film ha i capelli lunghi poi corti quando si travesta ma ragazzo e nuovamente lunghi. L’attrice aveva la extension poiché li aveva completamente tagliati per il film Domino.

Jack quando viene fatto capotribù ha sul viso disegnati diversi occhi. Prima di risalire sulla Perla Nera gli “occhi” piano piano sbiadiscono fino a rimanere solo due strisce azzurre sulle guance. Ma appena sale sulla nave gli occhi sono nuovamente disegnati.

Quando Will Turner sta cercando Jack, un uomo gli dice che è andato a sbronzarsi a Singapore. Cosa impossibile perché in realtà Singapore fu scoperta solo agli inizi del XIX secolo mentre il film è ambientato molto prima.

@kikapress