Mary Poppins è un film razzista? Sotto accusa questa nota scena della pellicola del 1964

- - Ultimo aggiornamento
Mary Poppins è un film razzista? Sotto accusa questa nota scena della pellicola del 1964

Ebbene l’insegnante ha sottolineato che la faccia di Mary Poppins “si copre di fuliggine, ma invece di pulirla, si incipria il naso e le guance e diventa ancora più nera”. Poi leggiamo “È una parodia di minaccia nera; è persino pubblicato su un sito web nazionalista bianco come prova della gerarchia razziale del film”.