Carrà, 4 cose che non tutti sanno

-
Carrà, 4 cose che non tutti sanno
  1. Classe 1943, Raffaella Carrà, all’anagrafe Pelloni, cambiò il cognome su suggerimento del produttore Dante Guardamagna che si ispirò al pittore Carlo Carrà. 
  2. Raffaella possedeva un talento innato. Nel 1960 venne comunque scartata per la parte di Rosetta nel film “La Ciociara” di De Sica perché ritenuta troppo grande, parte poi andata a Sophia Loren.
  3. I suoi due grandi amore sono stati Gianni Boncompagni e Sergio Japino. Proprio Japino ha dato notizia della sua scomparsa.
  4. La sua canzone “A far l’amore comincia tu” è la colonna sonora del film “La grande Bellezza” di Sorrentino, vincitore di un Oscar nel 2014 come miglior film straniero in gara.

Foto: Kikapress