Gli altri astronomi nati a Perinaldo

-
Gli altri astronomi nati a Perinaldo

Ma il borgo delle stelle non ha dato i natali ad un solo astronomo. Qui è nato anche Giacomo Filippo Maraldi, che ha scoperto due comete e le calotte polari di Marte, l’astronomo Giovan Domenico Maraldi e infine Giovanni Tommaso Borgonio cartografo militare autore di una grande Carta del Piemonte pubblicato nel 1680 e nota come Carta di Madama Reale.

Un paese perfetto da cui osservare le stelle, grazie all’Osservatorio astronomico comunale costruito nel 1989.

Crediti foto: shutterstock