Villa d'Este a Tivoli

-
Villa d'Este a Tivoli

Fu voluta dal cardinale Ippolito d’Este che nel 1550 decise di trasformare nel capolavoro del Rinascimento che tutti conosciamo, un convento annesso alla Chiesa di Santa Maria Maggiore.

Nel 1918, dopo la prima guerra mondiale, la villa passò allo Stato Italiano che dopo averla restaurata tra il 1920 e il 1930, la aprì al pubblico.

@Shutterstock