Villa d'Este sul Lago di Como

-
Villa d'Este sul Lago di Como

Voluta dal cardinale Tolomeo Gallio, fu realizzata tra il 1565 e il 1570. Il cardinale fece demolire un convento femminile preesistente del 1442 per realizzare la sua villa. Alla sua morte, l’edificio cadde in disuso e passò sotto diverse proprietà.

Nel 1873 per iniziativa del sindaco di Milano Giulio Bellinzaghi e di alcuni Senatori del Regno d’Italia, venne costituita la Società Villa d’Este. Da quel momento diviene un albergo di lusso e prende definitivamente il nome di Villa d’Este.

@shutterstock