GF VIP, Adriana Volpe e la brutta clausola RAI sulla gravidanza: cosa dichiara in diretta su Canale 5

- - Ultimo aggiornamento
GF VIP, Adriana Volpe e la brutta clausola RAI sulla gravidanza: cosa dichiara in diretta su Canale 5

Adriana Volpe si è tolta un gran bel sassolino dalla scarpa nei confronti di “mamma Rai”: durante la diretta della seconda puntata del Grande Fratello Vip, l’ex conduttrice de “I fatti vostri” ha dichiarato che in Rai, all’epoca in cui è nata sua figlia Giselle, alle donne venivano fatti firmare contratti nei quali c’era una specifica clausola sulla gravidanza. Nel momento in cui una donna restava incinta, doveva comunicarlo all’azienda e poteva essere licenziata dall’oggi al domani, senza che le fosse dovuto proprio nulla.

Alfonso Signorini ha giustamente definito la cosa “inaccettabile”, l’opinionista Wanda Nara è scoppiata in lacrime e Adriana si è tolta un bel peso, in una serata in cui si è parlato tanto di violenza sulle donne. Dal 2012, va detto, la terribile clausola sul contratto Rai è stata eliminata.

 

LEGGI ANCHE: — La battuta infelice sulla maternità della showgirl: cosa ha avuto il coraggio di dire sulla mancata maternità di Valeria Marini