Gerry Scotti: "Forza e coraggio, non mollate"

-
Gerry Scotti:

Ed è stato proprio grazie ad un tampone di routine, fatto perchè doveva recarsi a Roma per registrare Tu si que vales, che Gerry ha scoperto la sua positività: lo ha poi comunicato via social, ringraziando tutti per l’affetto e l’interessamento.

Sto abbastanza bene e la prima cosa che desidero dire è che voglio essere davvero vicino a coloro che in questo momento sono malati di Covid. Forza e coraggio, non mollate. Per farvi vedere quanto sono vicino a voi, me lo sono preso pure io. Purtroppo temo che prima o poi ce lo dovremo fare tutti, anche se tutti noi pensiamo che non ci capiterà mai”, ha dichiarato lo zio Gerry al Corsera.