Garko e Rossi, le parole di Dandolo

-