"i nostri luoghi che addirittura si “trasformano” in siciliani"

- - Ultimo aggiornamento

Ci risiamo: ancora una volta, Apulia Film Commission sostiene una produzione cinematografica ambientata in Puglia, “Fratelli Caputo”, trasmessa su “Canale 5”, senza che però si faccia alcun cenno all’interno della pellicola alla nostra Regione e con i nostri luoghi che addirittura si “trasformano” in siciliani, tanto da indurre lo spettatore a ritenere che le scene siano state girate tutte sull’isola italiana e nulla abbiano a che fare con la nostra terra“.

@Kikapress