Giulia Golia negativo a cinque pungidito su sei

-
Giulia Golia negativo a cinque pungidito su sei

Il test pungidito, ha spiegato Crisanti, è un sierologico che serve a vedere se si è entrati in contatto con le proteine del Covid, creando anticorpi. Golia ha effettuato il sierologico presso uno studio privato e poi con sei kit pungidito fai-da-te, acquistati sul mercato: su sei test è risultato negativo a uno su cinque ed anche a quello effettuato con prelievo venoso. Crisanti ha quindi spiegato che c’è un periodo finestra nel quale si è ancora infettivi ma non si sono ancora creati gli anticorpi rilevati dai sierologici e che per questo i test pungidito non possono essere utilizzati come sistema di prevenzione del contagio.