Caravaggio a San Luigi dei Francesi, l'opera rifiutata e poi rifatta

- - Ultimo aggiornamento
Caravaggio a San Luigi dei Francesi, l'opera rifiutata e poi rifatta

L’opera concepita inizialmente da Caravaggio fu rifiutata dai committenti perché ritenuta troppo ‘trasgressiva’ rispetto alle regole di decoro dell’epoca. San Matteo veniva infatti raffigurato come un rozzo contadino, mal vestito e con i piedi callosi in evidenza. Dopo un primo momenti di crisi e sconforto, Caravaggio ridipinse la tela, evitando di mostrare dettagli così rudi. Il risultato, oggi, è sotto gli occhi di tutti.

Foto: Shutterstock