Perché il presepe andrebbe tolto per tradizione il 2 febbraio, giorno della Candelora?

-
Perché il presepe andrebbe tolto per tradizione il 2 febbraio, giorno della Candelora?

In pochi sanno che da tradizione il presepe andrebbe tolto il 2 febbraio, ovvero la festa della Candelora che segna la fine del tempo di Natale.

Quella di togliere il presepe il 7 gennaio, subito dopo l’arrivo dei Re Magi, è più che altro una necessità legata alla frenesia di “pulire” la casa dagli addobbi natalizi. Ma si dimentica di differenziare l’aspetto puramente superficiale, fatto di lucine e palline colorate, da quello strettamente religioso rappresentato dal presepe, simbolo della natività di Gesù.

Tale tradizione, caduta quasi in disuso, è semplicemente ignorata da molti e si riferisce almeno in origine soltanto al Presepe, unico simbolo realmente religioso del Natale, ma per estensione si può riferire anche all’albero ed agli altri addobbi.