Fu anche un carcere politico

-
Fu anche un carcere politico

Fu qui che Vittoria Colonna andò in sposa a Fernando Francesco D’Avalos e dopo ospitò molti artisti come Michelangelo, Jacopo Sannazaro e l’Ariosto. Divenne poi un carcere politico nel 1799 con la nascita della Repubblica Partenopea e resterà tale fino al 1860 quando Ischia viene annessa al Regno d’Italia.

@shutterstock