Da ragazzo, Bruce Willis soffriva di balbuzie

- - Ultimo aggiornamento
Da ragazzo, Bruce Willis soffriva di balbuzie

Vi è mai successo di essere particolarmente loquaci nelle situazioni familiari per poi balbettare quando parlate in pubblico? Ebbene, a Bruce Willis è successo esattamente il contrario. Da bambino, infatti, soffriva di una terribile balbuzie. Un problema scomparso quando l’attore cominciò a recitare!

“Quando ero bambino avevo un po’ di difficoltà a parlare – dichiarò qualche tempo fa al Corriere della Sera – Un problema che si è aggravato con la pubertà e la prima adolescenza. Avevo proprio una terribile balbuzie. Ed è stato allora che ho cominciato a soffrire. I compagni mi prendevano in giro, e io non sapevo che fare. Poco dopo ho avuto la fortuna di iscrivermi a un corso di recitazione, credo fosse il primo anno di liceo. Il teatro mi ha aiutato tantissimo. Quando memorizzavo le parole e le battute intere, non balbettavo più. È stato come un miracolo. O meglio, l’inizio della soluzione del mio difetto”.

foto: Kikapress