Beirut, drone o uccello prima dell'esplosione?

- - Ultimo aggiornamento
Beirut, drone o uccello prima dell'esplosione?

135 morti, 5mila feriti, oltre 300mila sfollati e decine di dispersi. Mentre il bilancio della terribile esplosione avvenuta al porto di Beirut è destinato ad aumentare, c’è chi avanza sospetti su quanto realmente avvenuto. Fin da subito si è parlato di un incendio in un deposito di nitrato di ammonio, ma questa versione dei fatti non convince tutti. Molti ritengono che non si sia trattato di un semplice incidente e che la seconda esplosione, quella più devastante, sia stata dolosa. A supporto di questa tesi, sul web sono spuntati numerosi video che mostrerebbero un oggetto volante, che si dirige sul luogo dell’esplosione, poco prima che la deflagrazione si consumi.

LEGGI ANCHE: — Dopo l’esplosione spuntano puntini neri nella nuvola di fumo: sono persone o uccelli? L’immagine straziante: ora spunta la verità

Foto: Kikapress