Back to Nature 2021_Leadro Erlich Foto da: Back To Nature Parco dei Daini

- - Ultimo aggiornamento
Back to Nature 2021_Leadro Erlich Foto da: Back To Nature Parco dei Daini

Window & Ladder – Città Eterna, 2021 – credits foto Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Artista argentino di fama internazionale, Leandro Erlich ha partecipato a più edizioni della Biennale di Venezia e ha esposto in spazi pubblici di tutto il mondo le sue installazioni, che manipolano la percezione dello spettatore, collocandolo spesso in situazioni stranianti. I suoi progetti investigano i contesti in cui le persone si trovano ogni giorno, dove lo spettatore è invitato a usare tutti i propri sensi e a cambiare la propria interazione con lo spazio. Per Villa Borghese l’artista ha realizzato un’opera ispirata a una finestra reale che affaccia su piazza della Rotonda, nei pressi del Pantheon. Estrapolata dall’edificio, la finestra diventa un diaframma immaginario tra interno ed esterno, raggiungibile idealmente attraverso una scala sospesa nel vuoto, che suggerisce un movimento potenziale confondendo il sottile confine tra il possibile e l’impossibile, prodotto dalla finzione.