Amedeo Goria parla di Guenda: "Sono il suo capro espiatorio"

-
Amedeo Goria parla di Guenda:

Amedeo Goria in una intervista a Nuovo Tv ha spiegato meglio il rapporto che ha con Guenda:

Tra noi c’è sempre stato un rapporto di grande amore e tra i miei due figli il più penalizzato è stato Gian Amedeo, perché io e Maria Teresa abbiamo riservato maggiori attenzioni su Guenda. Mia figlia mi fa soffrire. Con me è bellicosa e bipolare come lo è con tutti gli altri uomini che frequenta. Il vero problema è che con sua madre non si arrabbia, mentre io sono il suo capro espiatorio. Quando lei non c’è mi manca. Guenda non racconta che ogni tanto sparisce per un po’ dal radar di suo padre