SMAU Berlino 2019, la Regione Lazio seleziona start up

Call for start up organizzata dalla Regione Lazio per SMAU Berlino, la piattaforma di matching dedicata al mondo dell'innovazione che si terrà nella capitale tedesca dal 19 al 21 giugno 2019

Call for start up organizzata dalla Regione Lazio per SMAU Berlino, la piattaforma di matching dedicata al mondo dell’innovazione che si terrà nella capitale tedesca dal 19 al 21 giugno 2019: la selezione è aperta per coinvolgere e promuovere le eccellenze dell’ecosistema regionale.

Le start up selezionate saranno 5 e per le domande c’è tempo fino al 10 giugno ed è necessario compilare online la domanda di partecipazione.

Questi i requisiti richiesti:

  • appartenenza all’area di specializzazione della S3 della Regione Lazio ed in particolare nei settori smart cities, agriFood e industria 4.0
  • interesse e potenzialità verso lo sviluppo commerciale e partnership industriali e finanziarie, anche su scala internazionale

E’ considerato un criterio di premialità l’incubazione presso gli Spazi Attivi regionali e l’aver ottenuto un finanziamento su bandi regionali.

Le start up selezionate verranno coinvolte nell’edizione 2019 di SMAU, che prevede l’organizzazione di un Roadshow annuale con varie appuntamenti territoriali ed internazionali e con la presenza di oltre 50.000 imprese da tutti i settori. Una grande opportunità di networking e di incontro con investitori locali e imprese multinazionali.

Le start up incontreranno gli investitori, parteciperanno ad incontri di matching e spped pitching, prenderanno parte ai tour organizzati tra incubatori ed acceleratori di Berlino ed avranno visibilità sul sito smau.it con una pagina dedicata.

Per informazioni: www.laziointernational.it

 

 

Francesca Di Belardino

Giornalista, amante delle serie tv, gattara: amo l'innovazione, la tv, i libri di carta e cerco di scriverne meglio che posso. Ancora in attesa della mia lettera da Hogwarts.

The New Black

Trend e trendsetter