Milano: ogni giorno nascono 74 nuove startup, il 24% da giovani. Speed MI Up lancia la call Startupship

Startup sembra essere la parola chiave di Milano: ammonterebbe a 74 il numero delle imprese che nascono quotidianamente nel capoluogo lombardo. Solo nei primi 6 mesi del 2018 sono nate 13.446 startup. Speed MI Up lancia allora la call "Startupship": ecco tutti i dettagli del bando

Startup sembra essere la parola chiave di Milano: ammonterebbe, infatti, a 74 il numero delle imprese che nascono quotidianamente nel capoluogo lombardo.

Lo confermano i dati diffusi dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi: solo nei primi sei mesi del 2018 sarebbero state registrate ben 13.446 startup. Dall’indagine è emerso, inoltre, che una su quattro è creata da un giovane (24%).

Startup avviate dai giovani: ecco tutti i numeri

Le imprese più numerose si occupano di commercio (1.132 imprese all’ingrosso e 682 al dettaglio, rispettivamente 13,9% e 8,4% sul totale delle imprese già classificate per settore), edilizia (1.106 nate in sei mesi, pari al 13,6%), consulenza alle imprese (6%), ristorazione (5,1%), attività immobiliari e servizi alla persona (circa 400 imprese in entrambi i settori, ovvero il 5%).

I giovani imprenditori sono il 24%, ma rappresentano quasi la metà nella ristorazione (43% del settore, con 107 imprese aperte da un giovane nei primi sei mesi del 2018), nei servizi finanziari (133 imprese, 47%) e nel settore pubblicità e ricerche di mercato (83, 41%).

È in questo ambito che si inserisce Speed MI Up, l’incubatore di Università Bocconi e della camera di commercio lombarda, con una nuova call: Startupship, per offrire 6 mesi di incubazione gratuita a 3 startup. Il bando (che potete leggere qui) si chiuderà il 15 novembre.

La call si rivolge a imprese che intendano realizzare progetti innovativi e internazionali. Le startup beneficiarie avranno diritto a 2 anni di servizi ad alto valore aggiunto.

Fabbrica Center

Rara PIol

Giornalista, blogger e scrittrice

The New Black

Trend e trendsetter