Giocattoli con stampa 3D, la visione di Pix3Dart

Video
Genitori e bambini insieme realizzano un sogno: fabbricare da soli il giocattolo più bello, quello nato dalla creatività dei più piccoli
loading

Qual è il giocattolo dei sogni per i bambini super tecnologici di oggi? Semplice, quello che aspetta di essere stampato in 3D secondo i desideri dei bambini stessi (e dei loro genitori).

E’ semplice ma efficace l’idea di Pix3Dart, una start up innovativa che propone un’app educativa per bambini e genitori: i più piccoli creano insieme a mamma e papà il giocattolo che vogliono, partendo da modelli precostituiti molto semplici, e lo stampano in 3D, utilizzando un materiale plastico ecologico che può essere poi anche dipinto a mano.

Un sistema per stimolare manualità e creatività e per dare alle famiglie l’opportunità di fare qualcosa di educativo insieme: tutto questo è Pix3Dart, nata nell’acceleratore di Peekaboo e grazie alla collaborazione con DigitalGo. 

Il team di Pix3Dart è composto dal CEO e co-founder Raffaele Colace, da Gabriele Giaccari, CTO & Co-Founder, Scrum Master, Senior Python Developer; Martina Santoro, Co-Founder, Digital Marketing Specialist, Photo/Video Editor; Simone Petrella, Co-Founder, 3D Printing Expert; e Iacopo Cardinali, Co-Founder, UX/UI Designer, Product Designer.

http://www.pix3dart.com/

scuola
Facebook Comments
Francesca Di Belardino

Francesca Di Belardino

Giornalista, amante delle serie tv, gattara: amo l'innovazione, la tv, i libri di carta e cerco di scriverne meglio che posso. Ancora in attesa della mia lettera da Hogwarts.

The New Black

Trend e trendsetter