Speed Mi Up, il bando per 15 startup a Milano: candidature aperte fino al 30 marzo

L’incubatore di imprese di Milano offre la possibilità a 15 aziende innovative di avviare e sviluppare le proprie startup. Ecco come partecipare al bando di Speed Mi Up

Speed Mi Up lancia un bando rivolto a tutte le imprese innovative sul territorio di Milano. Saranno 15 le startup beneficiarie che potranno usufruire per due anni di servizi.

L’incubatore, fondato da università Bocconi e Camera di commercio ambrosiana, con il sostegno del Comune di Milano, promuove l’undicesimo avviso rivolto a progetti di innovazione.

Leggi anche “Bovisa Tech: Pechino sceglie Milano come sede del proprio hub europeo per l’innovazione”

Novità di quest’anno, da quanto dichiarano gli organizzatori, è che “a ogni nuova startup viene consegnato uno Startupper Kit“, cioè ‘cassetta degli attrezzi’, a sottolineare che Speed Mi Up sia un vero e proprio cantiere di imprese e professioni.

Speed Mi Up: requisiti, tempi e modalità di partecipazione

Il bando è rivolto alle imprese sono attive da meno di 20 mesi o essere costituite entro 3 mesi dall’ingresso nell’incubatore.

Gli startupper saranno selezionati in base al business plan, all’elevator pitch (discorso di presentazione del progetto, in questo caso con un video della durata di massimo 3 minuti) e al curriculum vitae. Sul sito di Speed Mi Up sarà possibile usufruire di videocorso gratuito (di 12 ore) per sviluppare il business plan ed elaborare il pitch, tenuto dalla Professoressa Cinzia Parolini della SDA Bocconi School of Management.

I progetti beneficiari saranno massimo 15. I vincitori avranno come tutor docenti della Bocconi, dai quali potranno acquisire la formazione specifica per startupper. Non solo. Sottoporranno il loro business a controlli regolari e potranno usufruire di servizi tecnici e di consulenze su aspetti legali, marketing e digital media, nonché sui finanziamenti pubblici. Parteciperanno a eventi dove incontrare possibili investitori e condividere conoscenze.

Come inviare la propria candidatura? Si possono presentare le proprie startup entro le ore 12 del 30 marzo 2018, registrando la propria idea attraverso la compilazione dell’apposito form sul sito di Speed Mi Up.

Per leggere il bando completo clicca qui.

Milano, agricoltura periurbana

The New Black

Trend e trendsetter