Ricordate Indovina Chi? Il gioco torna in una versione tutta al femminile

Ricordate Indovina Chi? Il famosissimo gioco da tavola anni '80 che ci faceva fare tante domande su diversi personaggi e abbassare le caselle con le loro foto, fino ad arrivare a indovinare il nome del personaggio misterioso sull'ultima tessera. Ecco la nuova versione sulle grandi protagoniste della nostra storia

Ricordate Indovina Chi? Il famosissimo gioco da tavola anni ’80 che ci faceva fare tante domande su diversi personaggi e abbassare le caselle con le loro foto, fino ad arrivare a indovinare il nome del personaggio misterioso sull’ultima tessera.

“Ha i baffi”? “Porta gli occhiali”? “Indossa il berretto”? Beh, dimenticate queste domande perché il gioco tornerà sotto una nuova veste, tutta al femminile. Già, proprio così: si chiamerà Who’s she? e avrà come protagoniste le grandi eroine dell storia passata e presente.

Indovina Chi si chiamerà Who’s she? Ecco i dettagli del gioco

Si tratta di un progetto, lanciato su Kickstarter, una piattaforma di crowdfunding. L’idea è quella di valorizzare e far conoscere, anche alle generazioni più moderne, i grandi nomi delle straordinarie donne che hanno fatto la storia: dall’arte con Frida Kahlo alla danza con Josephine Baker. E ancora: Yoko Ono, Cleopatra, Malala Yousafzai, Harriet Tubman, Wangari Maathai, Agnodice Serena Williams.

Le differenze con l’Indovina Chi originale sono varie: innanzitutto le tessere sono di legno e non di plastica, tutte dipinte a mano dalla designer polacca Zuzia Kozerska-Girard. Le donne presenti nel gioco hanno una descrizione biografica incisa nella loro casella, dalla quale i giocatori potranno attingere per fare le domande all’avversario.  Domande del tipo: “È un talento della musica classica?” “È un premio Nobel?” e così via…

Who’s she? è stato prodotto nel nostro laboratorio a Varsavia. Ci prenderemo cura personalmente per garantire la migliore qualità e una rapida realizzazione. Abbiamo cercato il materiale locale per mantenere il nostro progetto il più sostenibile possibile” – si legge sulla piattaforma Kickstarter.

The New Black

Trend e trendsetter