Precious plastic, arriva la macchina ricicla plastica ‘fai da te’: ecco come funziona

Video
Ideato nel 2013 dal designer olandese Dave Hakkens, quello che era solo un progetto ha sviluppato negli anni una community di centinaia di persone
-
loading

Si chiama Precious plastic il nuovo apparecchio per riciclare la plastica in modo semplice e, soprattutto, ‘fai da te’. Da oggi sarà infatti possibile non solo provvedere al riciclo in casa, ma anche creare nuovi oggetti con i nostri rifiuti.

Come è noto la plastica è un materiale che per decomporsi impiega diverse centinaia di anni. Non solo. Secondo uno studio di Ispra, quasi 50mila animali di 116 specie diverse l’avrebbero ingerita.

Leggi anche: Plastica nel Mediterraneo, 50mila animali l’hanno ingerita: i dati Ispra

Per questo è importante cercare di riutilizzarla quanto più possibile, creando magari nuovi accessori di uso comune. Ancor meglio se questa operazione possiamo farla comodamente a casa.

Precious plastic: come riciclare, creare e vendere nuovi oggetti

Precious plastic è un macchinario ideato nel 2013 dal designer olandese Dave Hakkens, durante la stesura della sua tesi di laurea. Quello che era solo un progetto ha sviluppato negli anni una community di centinaia di persone, tutte unite dall’impegno per il riciclo.

Come funziona? L’apparecchio ha quattro parti modulabili: la prima distrugge flaconi e contenitori; poi grazie all’estrusore, la macchina creatrice e la macchina a compressione ricavano dei filamenti di plastica dai frammenti sminuzzati; infine questi vengono trasformati in oggetti di diverse forme e dimensioni, piatti, vasi etc.

L’aspetto più interessante è che Precious plastic è gratuita. Dave non ha brevettato né messo in vendita il macchinario. Ha invece pubblicato i progetti affinché sia possibile realizzarla. Così chiunque può, attraverso le istruzioni, costruirsi la propria macchina ricicla plastica in casa.

Entrando a far parte della community, è possibile trovare sostegno, idee per evitare il consumo di plastica e per creare nuovi oggetti. Non solo. Sul sito c’è anche una sezione Bazar, dove chiunque può vendere le proprie creazioni in plastica riciclata.

rinoceronte bianco
Facebook Comments