Yosemite National Park, basta turismo invasivo: riapre il parco delle sequoie Articolo

$photogallery_img_class))."\n";?>
Mariposa Giant

Situato all’estremità estremità sud dello Yosemite National Park, forse l’area protetta più famosa della California e del mondo, il Mariposa Grove era chiuso da 3 anni: ufficialmente per restauri, ufficiosamente per far “prendere fiato” alle sequoie secolari che lo popolano, messe a dura prova dal riscaldamento globale ma anche dal turismo invasivo.

40 milioni di dollari di investimento e la musica è cambiata: niente parcheggi, basta negozi di merchandise e bus tour nel Maripose Grove
Vai all'articolo completo

Francesca Di Belardino

Giornalista, amante delle serie tv, gattara: amo l'innovazione, la tv, i libri di carta e cerco di scriverne meglio che posso. Ancora in attesa della mia lettera da Hogwarts.

The New Black

Trend e trendsetter