La “triste” storia di Mulsek, Chaperdoodle e della lapide dentro Fortnite

Una lapide dentro Fortnite: forse qualche giocatore vi si è imbattuto. Ma in quanti conoscono la storia dello sfortunato giocatore e del suo eroe, a cui la lapide è dedicata? Ecco tutto quello che c'è da sapere
- - Ultimo aggiornamento
loading

Giocando a Fortnite potreste esservi imbattuti in una lapide dentro lo scenario. Forse non tutti conoscono la storia di questo particolare “omaggio” che gli sviluppatori hanno voluto inserire nella mappa.

L’utente Chaperdoodle era caduto in un dirupo e non riusciva ad uscirne. Per fortuna qualcuno ha deciso di correre in suo soccorso: lo youtuber Mulsek. Dopo diversi tentativi di raggiungere lo sfortunato giocatore, Mulsek decide di costruire una serie di rampe per scendere ad aiutare Chaperdoodle.

Fin qui tutto bene. L’errore fatale è stato quello di prendere un Kart per andare a recuperare il povero giocatore bloccato sulle sponde dell’isola. Infatti, scendendo le rampe a bordo del mezzo, Mulsek ha colpito con forza Chaperdoodle, spingendolo in acqua e quindi uccidendolo inavvertitamente.

Per commemorare questo atto eroico, gli sviluppatori hanno voluto inserire una lapide dentro il gioco. Tuttavia le parole non bastano a descrivere cosa è successo: il video è stato prontamente messo online. Enjoy!