Zalone batte Zalone: Quo vado fa la storia del cinema italiano

Foto
Quo vado non si ferma più e ora il film di Checco Zalone può dire di aver battuto un altro record che lo fa entrare […]
-
loading

Quo vado non si ferma più e ora il film di Checco Zalone può dire di aver battuto un altro record che lo fa entrare di diritto nella storia del cinema italiano.

THE JACKAL CONTRO ZALONE: GUERRA FRA COMICI

La pellicola infatti ha raggiunto i 52 milioni di incassi al botteghino, battendo quelli fatti dal primatista precedente, che apparteneva sempre allo stesso Zalone e risulta al momento il film italiano più visto di tutti i tempi.

 

Sole a catinelle, infatti, era riuscito a incassare in tutto 51 milioni di euro e il nuovo Quo vado è già riuscito a superarlo. Considerando che il film resterà ancora per qualche tempo nelle sale, la cifra è destinata sicuramente ad aumentare. Il successo di Quo vado non è più una sorpresa e anche un altro membro del cast come Lino Banfi ha voluto tessere le lodi del protagonista: “Checco ha intercettato il bisogno di un nuovo tipo di comicità. Parla di cose serie come la precarietà lavorativa con garbo e leggerezza. Pur ispirandosi alla commedia all’italiana, è andato oltre un certo filone di cui anch’io sono stato esponente, quello del sesso, delle corna, della parolaccia.

La comicità è fatta di battute al momento giusto, di sguardi. Non c’è bisogno di volgarità. Ha una comicità modernissima, ma sa giocare sul filone classico. E ha tempi di battuta musicali: non gli sfugge mezzo dettaglio. Zalone cresce a ogni film, non è un artista destinato a esaurirsi in 4-5 anni. Può durare almeno 20 anni” e con la benedizione di un mostro sacro della comicità italiana come Banfi, il successo di Zalone è destinato a durare… Fino al suo prossimo film!

Guarda la photogallery
Zalone batte Zalone: Quo vado fa la storia del cinema italiano
Zalone batte Zalone: Quo vado fa la storia del cinema italiano
Zalone batte Zalone: Quo vado fa la storia del cinema italiano
Zalone batte Zalone: Quo vado fa la storia del cinema italiano
+1