The Greatest showman, il musical con Hugh Jackman nel mirino della PETA Foto - Video

Grandi polemiche sul film che racconta la vita di P.T. Barnum, fondatore dello storico ed omonimo circo: l'associazione americana che difende i diritti degli animali dice la sua e invita al boicottaggio

Uscirà nelle sale italiane il 25 dicembre ‘The greatest showman’, il film tratto dall’omonimo musical che racconta la vita di P.T Barnum, il fondatore del circo itinerante Ringling Bros. and Barnum & Bailey Circus.

Protagonista del film Hugh Jackman, insieme ad un cast di stelle composto da Zac Efron, Michelle Williams, Zendaya e Rebecca Ferguson. Il regista è  Michael Gracey e le musiche originali sono di Justin Hurwitz e Benj Pasek, vincitori del Premio Oscar per la Miglior Colonna Sonora per La La Land.

C’è grande aspettativa intorno a questa pellicola, che potrebbe aspirare a premi importanti, ma nelle ultime ore è scattata una polemica da parte della PETA, (People for the Ethical Treatment of Animals ), l’organizzazione che si occupa dei diritti degli animali, che potrebbe comprometterne il successo.

La PETA ha infatti invitato a boicottare il film, colpevole di romanzare la vita di quello che per l’organizzazione non è l’inventore dello show business ma una persona che “sfruttava animali, donne e bambini per il suo guadagno personale”. La PETA ha infatti diffuso degli episodi, come quello di una schiava cieca e paralizzata che Barnum avrebbe comprato e poi portato in giro per il mondo spacciandola per la balia 161enne di George Washington, o quello degli elefanti dello Sri Lanka morti nel massacrante viaggio verso gli Stati Uniti e gettati in mare, che metterebbero il personaggio in tutt’altra luce.

Secondo la PETA, che da sempre denuncia la condizione degli animali nei circhi, non andrebbe quindi esaltata la figura di P.T Barnum,  di cui vita ed opere sarebbero state “edulcorate” insieme al periodo storico nel quale si muoveva.

Per realizzare il film, gli animali selvatici sono stati aggiunti in Computer Graphic, ma questo non ha messo la produzione al sicuro dagli strali della PETA. Vedremo se in America (ma anche in Italia) questo invito al boicottaggio verrà raccolto.

Animali fantastici e dove trovarli 2 Johnny Depp
Guarda la photogallery
The greatest showman
The greatest showman
The greatest showman
The greatest showman