Space Jam, le 10 cose che non sapevate sul film: ad esempio il campo di basket…

Foto
Nel 1996 usciva la cinema 'Space Jam' un film divenuto un cult. Sapevate che il campo da basket è stato costruito apposta per Jordan?
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nel 1996 arrivava nelle sale cinematografiche ‘Space Jam’ diretto da Joe Pytka. Il film della Warner Bros. vede personaggi dell’animazione recitare al fianco di attori in carne ed ossa: i Looney Toones con le stelle della NBA, una su tutte Michael Jordan. Un film divenuto un cult che cela tante curiosità. Ve ne sveliamo alcune.

Space Jam, le 10 cose che non sapevate sul film: sapevate che il campo di basket…

LEGGI ANCHE:– Space Jam: gli errori nel film con Michael Jordan che forse non avevi mai notato

1 – Con 230.418.342 milioni di dollari incassati a livello mondiale, è il film sul basket con il maggior incasso nella storia del cinema. E pensare che quando uscì la critica non lo accolse con tutto questo gran favore!

2 – La squadra degli ‘umani’ è capitanata da Michael Jordan al cui fianco troviamo Larry Bird, Charles Barkley, Patrick Ewing, Muggsy Bogues, Larry Johnson solo per citarne alcuni.

3 – Nella pellicola ci sono anche molti camei di celebri attori, come Bill Murray.

4 – Gli alieni ad un certo punto si impossessano del talento di 5 giocatori della NBA e si trasformano nei ‘Monstars’ diventando i più forti in assoluto. Hanno infatti sottratto il talento a quelli che all’epoca erano considerati i migliori della lega nel proprio ruolo. Stiamo parlando di: Charles Barkley (dei Phoenix Suns), Patrick Ewing (dei Knicks), Muggsy Bogues (Charlotte Hornets), Larry Johnson (Charlotte Hornets) e Shawn Bradley(New Jersey Nets).

5 – La Warner Bros fece costruire vicino al set un campo da basket appositamente per Michael Jordan, così che potesse allenarsi durante le riprese. L’episodio viene raccontato benissimo all’interno di ‘The Last Dance‘ il documentario Netflix dedicato a Jordan.

Michael Jordan foto: kikapress

6 – Sapete come è nata l’idea del film? Da uno spot pubblicitario della Nike del 1992/93 che vedeva protagonisti proprio Michael Jordan e i Toons. Fu un tale successo che la Warner Bros decise di realizzare un lungometraggio.

7 – Le Air Jordan 11. Nel film la star NBA indossa le sue celebri scarpe, lanciate sul mercato per la prima volta sul mercato nel 1985. Ancora oggi sono uno dei modelli più ricercati.

8 – Nella colonna sonora del film c’è la celeberrima ‘I Believe I Can Fly’ di R. Kelly. Il brano vince il Grammy Award come miglior canzone originale e per ben 10 settimane rimase nella Top 10.

9 – Wayne Knight non fu la prima scelta per interpretare Stan Podolak. Il ruolo ‘ombra’ di Jordan fu offerto a Michael J. Fox, Jason Alexander e a Chevy Chase, ma tutti dissero di no.

10 – A distanza di 16 anni la Warner Bros ha realizzato il sequel del film Space Jam: New Legends uscito nelle sale italiane il 23 settembre. Diretto da Malcolm D. Lee, vede protagonista un’altra star della NBA: LeBron James. Anche lui come Jordan in campo indossa la maglia numero 23.

Crediti foto:@Kikapress

Guarda la photogallery
Space Jam con Michael Jordan e Bugs Bunny
Da Larry Bird a Charles Barkley tante le star dell'NBA nel film
I 5 migliori talenti della lega del 1996
Dal campo di basket costruito apposta per Jordan alla nascita del film
+3